È obbligatoria la prenotazione della visita attraverso l’indirizzo di posta elettronica assobraga@email.it, indicando nome e cognome, numero di persone e giorno della visita.
La prenotazione e la visita sono gratuite.