L’Associazione Musicale Orchestra Giovanile “I Sinfonici”, e l’Associazione Culturale “G. Braga” onlus, entrambe con sede legale ed operativa nel Comune di Giulianova, in sinergia hanno deciso, per il 2017, di dare vita al progetto “Gaetano Braga nel panorama musicale dell’Ottocento” che è articolato i due distinte parti: la prima, denominata “Stagione Concertistica di Primavera 2017″, che prevede l’esecuzione di musiche da camera scelte, nella vasta produzione ottocentesca, tra quelle dei maggiori compositori di tutti i tempi, compreso Gaetano Braga.
La seconda parte, da farsi nell’autunno 2017, riguarda la messa in scena dell’opera Reginella, rappresentata la prima volta al “Teatro Sociale” di Lecco, il 16 settembre 1871, libretto di Antonio Ghislanzoni, musica di Gaetano Braga. Nello stesso anno 1871 fu anche rappresentata anche a Modena, Venezia, Cagliari e Milano ed ebbe un buon successo. Dopo 146 anni dalla “prima” sarà riproposta a Giulianova, il 14 ottobre e, successivamente, si cercherà di replicarla in altri teatri abruzzesi e nelle TV regionali.
Le due Associazioni proponenti, di comune accordo, per i sopraggiunti impegni degli artisti hanno inverti l’ordine dei concerti: così la prima serata, l’11 marzo scorso, si sono esibiti il M° Sergio Piccone Stella (pianista e direttore d’orchestra) e il M° Andrea Piccone Stella, violinista talentuoso di belle promesse. Sono state eseguite musiche di Mozart, Braga, Brahms, Saint-Saëns e Pugnani-Kreisler.
La prima serata, l’11 marzo 2017, alle ore 18,00, alla Sala del Kursaal di Giulianova Lido, ha visto un notevole afflusso di spettatori: la Sala era piena e contiene 225 posti a sedere. Il pubblico, cioè, ha risposto con entusiasmo, sia in termini di presenze (c’era il tutto esaurito), sia in termini di partecipazione all’evento, con continui ripetuti applausi e manifestazioni di soddisfazione a fine evento.
Il prossimo concerto andrà in scena il 1° aprile 2017, sempre alla Sala del Kursaal di Giulianova, a partire dalle 18,00, e vedrà in scena ancora il M° Sergio Piccone Stella (pianista e direttore d’orchestra), questa volta accompagnato dal M° Antonio D’Antonio,Violoncello, che eseguiranno musiche di Braga, Popper e Lee. Ci saranno alcune sorprese finali.